SQUADRA

NICOLA VITALI  E’ nato in Italia nel 1986 e pesca da quando aveva 4 anni. Comincia a viaggiare pescando a 18 anni, visitando Australia, Nepal, Irlanda, Marocco, Maldive, Oman, Maurtius, Egitto, Sudan .Eritrea, Djibouti e Yemen, sempre attratto da destinazioni nuove e sconosciute. Dopo essersi laureato in ingegneria civile ha intrapreso la ricerca delle ultime frontiere per quel che riguarda le destinazioni di pesca, scoprendo gli enormi Gts di Socotra, dove ha organizzato un campo di pesca, e i reef vergini del Sudan, dove è co-proprietario del catamarano Scuba Libre, dedicato alla pesca sportiva. Lo troverete come trip manager in Sudan e in tutte le altre destinazioni a guidarvi durante il viaggio, per popping, jigging o pesca a mosca. Parla italiano, inglese e francese e attualmente cerca di imparare l’arabo con magri risultati. E’capitano di barche a motore fino a 24 metri senza limiti. Durante il suo tempo libero in Sudan, si dedica alla ricerca di nuovi spot, tecniche e test di attrezzature. Collabora inoltre con diverse riviste di pesca e con importanti brand, in Italia e in Europa.

 

FEDERICO CASTIGNOLI E’ nato in Italia del 1987, e anche lui pesca da quando aveva 4 anni e, pare, non potrà mai smettere. A 18 anni ha iniziato a viaggiare per la pesca e per il kayak, e grazie queste due passioni, in alcuni anni ha visitato Maldive, Mauritius, India, Irlanda, Svezia, Cile, Argentina, Costa Rica, Nicaragua, Egitto, Sudan, Eritrea, Djibouti e Yemen. E’co-propietario del catamarano Scuba Libre e lo troverete come responsabile viaggio e guida nel Mar Rosso in Sudan,o come guida in altre nostre destinazioni, così come in ogni nostro viaggio esplorativo. Nonostante il suo aspetto rilassato, è una macchina da pesca, nonchè una guida molto seria ed esperta, alla fine di un viaggio con lui vi servirà una vacanza per recuperare le enrgie spese sull’acqua.

 

 JONATHAN BERG E’ nato in Svezia del 1987, pesca da quando aveva 8 anni e dice che non si fermerà mai. A 12 anni ha iniziato a viaggiare nel nord della Svezia anche con elicotteri in aree remote, alla ricerca di lucci, trote, salmerini artici e Grayling. Le sue esperienze di pesca comprendono viaggi in Papua, Indonesia, Nicaragua, Cile, Argentina, Peru’, Spagna, Svezia, Costa Rica, Eritrea, Sudan e Gibuti. Egli è il co-direttore della prenotazione; è anche guida sia per il popping che per la pesca a mosca, in Mar Rosso, Sudan e Gibuti a bordo del nostro M/Y Scuba Libre. Inoltre si unisce anche a viaggi esplorativi, ovunque essa siano. Parla inglese, spagnolo e svedese. Durante il suo tempo libero si trascorre molto tempo a pescare il luccio in tutto l’arcipelago svedese, ed ha anche dedicato molto tempo ed energie alla Fly Tying e ha scritto diversi articoli sulla pesca tropicale per vari magazine.

Jonathan Berg